Assedio per PubMe

Allora, Alex e io abbiamo scritto Assedio nel… 2013, credo? Lo avete visto nascere (e morire) con il nome in codice di “Babbi vs i piccioni” o anche “la fyccina omoerotica tra Watson e Moran che Hush non mi ha fatto realizzare”.
In compenso abbiamo ancora gli zombie.

La tensione omoerotica tra Watson e Moran mi è stata impedita anche da Ewan, che aveva curato la prima versione del testo, quella che avete letto su queste pagine negli anni e su Wattpad.

Il 14 settembre, Assedio uscirà su tutti gli store in cartaceo e digitale (ma io vi linko amazon perché sono pigra) per PubMe e la collana dedicata ai romanzi storici “IoMeLoLeggo“.
Se vorrete comprarlo, leggerlo e recensirlo ve ne saremo molto grati, soprattutto Hush che si è spaccato il culo per trovare una spiegazione “sensata” a un’apocalisse zombie in epoca vittoriana.

Attualmente su Amazon è in preorder e lo potete trovare A QUESTO LINK.

 

1564912533626

 

Londra, 1897. I morti si risvegliano dalle loro tombe, assalendo chiunque capiti loro a tiro e cibandosi di carne umana. In questo quadro di terrore, Sherlock Holmes e il dottor John Watson si ritrovano asserragliati nella Torre di Londra insieme alle loro nemesi: James Moriarty e Sebastian Moran. A far loro compagnia il fratello del celebre investigatore, Mycroft Holmes e William Bell, il biologo che sta cercando di scoprire di più su quanto accaduto. Uniti nel comune intento di portare a casa la pelle sana e salva, i quattro difendono la Torre con ogni mezzo, ma i morti viventi non sono ciondolanti esseri senza cervello e riescono a sfondare le loro difese.

Annunci